I dubbi

La mattinata scorreva tranquilla, gli animali ospiti del rifugio si godevano il sole ed io avevo deciso di fare qualche acquisto online, soprattutto mirato a [SEGNALIBRO] per la quale ho atteso le offerte del week end.

Dopo pochi minuti mi è arrivato un messaggio su whatsapp dei miei amici che intendevano venire a casa mia con pizze, per passare del tempo insieme: visto il loro imminente arrivo ho pulito casa e messo le bibite in fresco, pronto ad accoglierli.

Sono arrivati i miei cinque più cari amici con tanto di pizza fumante e profumata, pronta per essere mangiata; tra una fetta e un bicchiere di bibita, Antonio ha preso la parola ed hanno iniziato a parlare della mia fidanzata e che secondo loro potesse avere un altro. Il dubbio nasce da un post di Facebook dove lei è ad una festa, abbracciata ad un ragazzo molto carino e scrive “Chiedimi se sono felice…” con tanti smiles e cuoricini.

I miei amici hanno pensato di dirmelo proprio perchè lei ha fatto in modo che io non potessi vedere il post – non pensando che tutto il resto del mondo me l’avrebbe comunicato prontamente – e perchè non vogliono vedermi soffrire. Dopo la notizia la sofferenza è emersa così come ogni tipo di dubbio esistente, perchè mi sentivo tradito e non mi avesse nascosto il post non avrei pensato male di lei. Purtroppo, nonostante cercassero di farmi ridere, sono rimasto muto per tutto il resto del pranzo – non toccando più la pizza.

Una volta da solo mi sono vestito ed ho raggiunto la palestra – mia grande passione – dove ho potuto scaricare i nervi, ascoltando solo la musica ad alto volume e null’altro, spingendo sui muscoli delle game e pensando a come agire in merito, mandandole un messaggio oppure attendendo una sua chiamata.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *