La rapina

Al mattino presto ricevo un messaggio dal mio amico Manolo che mi chiedeva la cortesia di comprare per lui il tagliacapelli panasonic er 1611 al centro commerciale, visto che lui non aveva tempo di farlo. Dopo aver fatto colazione e sistemato gli animali del rifugio mi sono recato immediatamente al negozio, per non fare coda e per poter tornare subito a casa.

Un fatto inaspettato era però scritto nel mio destino: una rapina.

Mentre ero all’interno del negozio sono entrate due persone con tanto di passamontagna e pistole (rivelate successivamente finte) che ci hanno intimato di restare zitti, immobili a terra. Nonostante il mio tentativo di chiamare i carabinieri, il mio smartphone è stato preso e gettato a terra violentemente, rompendolo in mille pezzi: ho pensato al peggio sino a quando la voce esterna dei Carabinieri ordina ad uno dei ladri di uscire per parlare e concordare uno scambio. L’intervento delle forze dell’ordine ha peggiorato la situazione tanto da prendere a calci uno dei clienti per far vedere che non fossero li per scherzare, lasciandolo poi sanguinante in vetrina al fine che tutti potessero vedere di cosa fossero capaci.

Il titolare del negozio ha iniziato – su minaccia – a mettere tutti i soldi nelle buste, così come alcuni oggetti per poi portar loro sul retro e consegnare la chiave per l’uscita d’emergenza: lo stesso è stato poi legato ad una sedia e preso a pugni fino alla perdita totale dei sensi. Uno dei due è uscito dal retro per verificare la situazione ed è proprio quel momento che i Carabinieri sono riusciti ad entrare in negozio, afferrarlo e portarlo subito via. Nel mentre sono arrivate le ambulanze per curare le vittime e controllare che nessuno fosse rimasto scioccato dalla situazione; il secondo rapinatore ha avuto vita breve, fermato da un Carabiniere a pochi metri dall’uscita secondaria.

Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *